Speciale Vinitaly

Cantine Ciù Ciù

I filari crescono nell’ecosistema perfetto dal Mare Adriatico alle prime colline

L’AZIENDA vitivinicola biologica Ciù Ciù nasce nel cuore delle colline picene, ad Offida in provincia di Ascoli, nell’area di produzione di vini importanti come Rosso Piceno Superiore, Pecorino e Passerina. Fondata nel 1970 dai coniugi Natalino ed Anna, l’azienda è oggi gestita dai fratelli Massimiliano e Walter Bartolomei, con tutta la passione ed il bagaglio di saggezza dei genitori. L’azienda, pur rimanendo strettamente familiare, è aperta ad un gruppo tecnico che da anni si impegna con l’obbiettivo di ripristinare l’eredità vitivinicola ed enologica dei vini delle Marche. La cura scrupolosa e i sistemi di coltivazione dei vigneti a basso impatto ambientale hanno portato i vini Ciù Ciù ad essere presenti sul mercato nazionale e quello internazionale e ad essere espressione autentica dell’impegno e della tradizione vinicola dell’azienda, frutto di ricerca e qualità sia in vigna che in cantina, ma anche di un ecosistema viticolo naturale di qualità con un “terroir” (microclima, suolo e sottosuolo) unico ed insostituibile. I vini Ciù Ciù sono ormai da vent’anni prodotti con metodo biologico nei 150 ettari di vigneti di proprietà che si estendono dal Mare Adriatico fino alla fascia collinare del Piceno. Il terreno ha a mano a mano ricreato il suo naturale ecosistema: è stato così possibile che fra i filari tornassero a vivere in maniera naturale molte delle erbe spontanee che da sempre avevano accompagnato la nascita e la crescita dei grappoli d’uva ma che l’intervento massiccio dell’uomo e il conseguente inquinamento avevano fatto scomparire. Al tempo stesso è accresciuto anche il numero di insetti che abitano l’ambiente della vigna, contribuendo al suo arricchimento.

2017-04-11T14:43:21+00:00