In questa parte della Toscana tra Firenze e Siena da sempre si produce un grande vino ovvero il Brunello da Montalcino nato dall’idea di vinificare in purezza il Sangiovese Apprezzato anche da Filippo Tommaso Marinetti che lo definì «carburante che muove il mondo»

CULTUS BONI
Badia a Coltibuono

Un vino nuovo e antico al tempo stesso, che riscopre l’espressività di uve tipiche coniugate alle qualità del Sangiovese: ne nasce questo “Culto del Buono” che si presenta vestito di un rubino intenso, e svela un profumo ricchissimo di note diverse, tra i petali dei iori e la ciliegia sotto spirito, il tipico balsamico della liquirizia e il cioccolato. In bocca lo sentirete caldo ma sarà piacevole, fresco, equilibrato, di corpo pieno e generoso.
2016
Chianti Classico Riserva Docg
Sangiovese, Ciliegiolo, Colorino,
Mammolo, Fogliatonda, Malvasia
Nera, Sanforte, Pugnitello
26,90 euro

LE VIGNE
Istine

Un Chianti Classico, e per di più una riserva da uve selezionate da vigne e parcelle diverse e poi maneggiate con cura, che specchia nel calice tutte le caratteristiche del territorio di Radda per il gusto intenso e dinamico a cui non mancherà mai la tipica nota di freschezza e di acidità. Bello brillante alla vista, mentre il naso coglie un ventaglio di aromi ra inati, tra frutta rossa e spezie ma anche i agrumi e china. Buon corpo, piacevole persistenza.
2015
Chianti Classico Riserva Docg
Sangiovese
30 euro

CENERENTOLA
Fattoria del Colle

Quel colore granato intenso dai rilessi viola suona da avvertimento: ci sono muscoli importanti nel bicchiere (consigliato un ampio ballon), ci vuole pazienza per lasciare che si apra e sprigioni in successione gli aromi di un bouquet pieno e complesso tra ciliegia nera, erbe o icinali, tabacco e lavanda, timo, borragine, ma non mancano piccoli frutti rossi e spezie come il pepe nero. Vellutata struttura tannica per una persistente piacevolezza gustativa.
2016
Doc Orcia
Sangiovese, Foglia tonda
28 euro

COLLEDILÀ
Ricasoli

Rosso corposo e potente, e la sua potenza si annuncia ino da quella nota calda e intensa nel profumo, che riporta al catrame, a cui però si accompagnano sentori di frutta rossa matura e di prugna, ma anche di tabacco e spezie, ingentiliti da delicati ricordi loreali. Cru da un unico vigneto, porta in dote nel bicchiere tannini dolci eppure incisivi, ottima struttura ed equilibrata acidità, dall’ingresso morbido e voluminoso al inale di incredibile profondità.
2016
Chianti Classico Gran Selezione
Docg
Sangiovese
45 euro

CARPINETO
Carpineto

È un Nobile per deinizione, questo vino così etereo e straordinariamente elegante già all’esame visivo nel bicchiere, che ce lo restituisce brillante, di un rosso rubino tendente al granato. La ra inatezza è la nota che si rilette nei profumi, tra la mammola e il legno pregiato, la frutta esotica e le screziature balsamiche. In bocca è armonico, asciutto e sapido, per un sorso vellutato grazie ai tannini morbidi.
2015
Vino Nobile di Montepulciano
Riserva Docg
Prugnolo Gentile, Canaiolo
23,20 euro

MULINVECCHIO
Contucci

Grandi profumi, anzitutto; e il bouquet è elegante e composto da una tavolozza ricca e variopinta, che comprende petali di rose ed erbe selvatiche, bacche rosse e tabacco da pipa. Sul palato poi, con una spina dorsale di tannini tesi ma ra inati e una fresca acidità, eccolo o rire nel corpo di una buona struttura sapori di cannella e pepe bianco, melograno e frutti rossi, in una morbida struttura che assicura un bel potenziale di longevità.
2015
Vino Nobile di Montepulciano
Docg
Prugnolo Gentile, Canaiolo
Nero, Colorino
21 euro

CERRETALTO
Casanova di Neri

Il Brunello ha in dote un territorio straordinario e un’uva davvero speciale, ma non nasce da solo così unico per inezza e integrità. Il lavoro certosino del vigneron, tra il campo e la cantina, la lunga maturazione in barrique portano al risultato di un rosso ricco nel naso tra frutta rossa, spezie e una tipica vena minerale. In bocca è complesso e potente, di grande lunghezza gustativa e profondità in un assaggio strutturato e ine, pieno e gustoso.
2013
Brunello di Montalcino Docg
Sangiovese grosso
330 euro

SANICE
Cesani Vincenzo

Di un bel giallo dorato con rilessi verdognoli, capisci che si tratta di una Vernaccia dal tipico retrogusto di mandorla che accompagna l’assaggio dai toni minerali, e comunque pieno, sapido e persistente. Il profumo è intenso e fruttato, vi si avvertono sentori di mela verde ma anche di frutta a polpa gialla, e non mancano richiami a note esotiche di mango come pure il ricordo della ginestra, tanto tipica in queste dolci campagne, e del miele.
2017
Vernaccia di San Gimignano
Riserva Docg
Vernaccia di San Gimignano
17 euro

BRUNELLO DI MONTALCINO RISERVA
Biondi Santi

Come consigliava Franco Biondi Santi, grande erede della dinastia che ha fatto grande il Brunello, bisogna stapparlo qualche ora prima del consumo per consentirgli di aprirsi come uno scrigno pieno di gemme: il bouquet complesso ed elegante, dal primo impatto di iori delicati e spezie dolci ino al frutto lieve con un tocco di spezie e di menta. L’assaggio è classico, aristocratico, a un tempo aggraziato e austero. Compagno ideale per grandi piatti. O da solo.
2012
Brunello di Montalcino Riserva
Docg
Sangiovese Grosso
490 euro

LE POTAZZINE
Le Potazzine

Elegante e a ascinante, ine e longevo, frutto di un lavoro tradizionale che culmina nella maturazione in grandi botti di rovere, capaci di regalare il meglio al naso e alla bocca. Richiami balsamici ed eterei accompagnano un bouquet elegante tra frutti di bosco, lavanda, iori secchi e sottobosco; in bocca è dinamico ma vellutato, tra una grande spalla acida e tannica e una chiusura che regala armonia e persistenza. Perfetto con la selvaggina.
2014
Brunello di Montalcino Docg
Sangiovese grosso
65 euro